LA NATURA NELLA RETE 2000

VIAGGIO NEI SITI DI IMPORTANZA COMUNITARIA DELLA PROVINCIA DI IMPERIA
Conoscete i SIC della Provincia di Imperia?
Attraverso questo documentario prodotto dall’associazione Praugrande, CE.S.P.IM. (Centro di servizio per il volontariato nella provincia di Imperia) e realizzato da Zemiafilm, intraprendiamo un viaggio alla scoperta dei Sic in provincia di Imperia. 20apr2009-b
I Sic sono piccole aree tutelate dall’Unione Europea per conservare la biodiversità delle specie viventi che vi si ritrovano. Attraversando questi luoghi, con l’auito della guida Rudy Valfiorito, riscopriamo un mondo incontaminato e fragile. 17maggio2009c


ECCO IL DOCUMENTARIO IN QUATTRO PARTI:

Parte prima – Il sic di Pompeiana

Parte seconda – Il sic di Pompeiana / il sic di Bassa valle Armea

Parte terza – Il sic di Bassa valle Armea / il sic della foce del Nervia

Parte quarta – Il sic della foce del Nervia / il sic della foce del Roia

L’Associazione Praugrande, grazie al finanziamento erogato dal CE.S.P.IM, ha istituito un corso denominato “Conoscere la Rete Natura 2000”.

Rete Natura 2000 è il nome che l’Unione Europea ha scelto per indicare l’insieme di aree naturali e seminaturali istituito per tutelare gli elementi di biodiversità più significativi. La Rete nasce quindi dalla consapevolezza necessità di salvaguardare il patrimonio di biodiversità in tutti i paesi dell’Unione.
Le aree che attualmente la compongono sono denominate SIC (Siti di Importanza Comunitaria) oppure ZPS (Zone di Protezione Speciale). Dopo una fase di verifica ad opera della Commissione Europea i SIC saranno trasformati in ZSC (Zone Speciali di Conservazione).2414700822_e74850b554
Norme Nazionali e regionali recepiscono le direttive europee e proteggono i siti della Rete.
La Liguria contribuisce alla Rete con 125 SIC e 8 ZPS, tre di questi sono stati visitati durante il Corso.

10maggio2009b

Obiettivo del corso è quello di accrescere le conoscenze dei volontari e la loro capacità di diffondere una cultura della tutela dell’ambiente naturale tra i cittadini e le istituzioni.
Esperti qualificati ci accompagneranno in escursioni in loco e ci illustreranno la Rete Natura 2000 e le caratteristiche dei SIC Liguri.

LA NATURA NELLA RETE – Viaggio nei SIC della provincia di Imperia
durata 38′
una realizzazione ZEMIAFILM
riprese FRANCO REVELLI
montaggio CINO DRAGO FRANCO REVELLI
collaborazione di ASSOCIAZIONE PRAUGRANDE
CESPIM
WWF LIGURIA
LEGAMBIENTE VALLE ARGENTINA
ITALIA NOSTRA SEZIONE DI IMPERIA

PER RICHIEDERE IL DVD ED ORGANIZZARE PROIEZIONI CONTATTARE :
info@praugrande.org

Annunci

~ di zemiafilm su giugno 24, 2009.

13 Risposte to “LA NATURA NELLA RETE 2000”

  1. Che bel documentario, è un piacere guardarlo anche su internet. Complimenti a Praugrande e a voi!
    Ci vogliono altri progetti come questo; il documentario è al servizio dei cittadini.
    Ottimo il ruolo del cespim che finanzia.
    ciao Elena

  2. Eh è un gran lavoro, ma i locali come lo vedono?
    come lo diffondete?

  3. Per vedere il film dovete rivolgervi all’Associazione Praugrande sul sito http://www.praugrande.com

  4. Bravi quelli di Parugrande, ma perché i nostri enti locali non si svegliano un po’ per finanziare questi progetti!
    e fare anche della pubblicità in altre lingue, basta con i turisti delle spiaggie!!!

  5. OTTIMA INIZIATIVA!

  6. L’oasi del Nervia è tenuta in modo vergognoso, c’è anche gente che ci va la notte a fare sesso…..ma insomma bisogna dirlo.
    bello il film ma gli enti locali che fanno dopo queste denunce!
    tanto vincono sempre quelli che ci sono!

  7. PERCHE NON LO TRASMETTONO SULLE RETI LOCALI? LE TV DEVONO INVESTIRE SU QUESTI DOCUMENTARI!!!!!
    ciao a tutti
    Arturo

  8. Caro Franco, bravo! Ancora un mattone per murare un mondo con molto più natura per appreciarla più. Saluti cordiali da Peter

  9. Ottimo lavoro , aderisco pienamente .
    Mi permetto di dire che a fianco di Prau Grande continuano le
    alture di aree boschive di Castellaro che si estendono sino
    al santuario di Lampedusa e oltre passando per Sette fontane ,
    S. Salvatore ai confini di Pietrabruna e alle pendici di monte Faudo . Sarebbe con voi un segnale da dare al nuovo consiglio
    comunale di Castellaro spinto da una rovinosa speculazione
    edilizia che incombe sul territorio già ampiamente segnalata
    dal sempre Franco Revelli
    Il mio sempre salviamo Castellaro , il suo antico e storico
    borgo , le sue importanti aree verdi e le ottime alture
    panoramiche . Aiutiamo a liberare chi è rimasto imprigionato
    in questo “Patto con il diavolo”
    A presto
    Giampiero

  10. Comlpimenti per i documentari su internet, facili da vedere e ben fatti! CHE BELLA IDEA per usare internet e parlare di locale.
    buongionrno Francesco

  11. Che belli i filmati, sono interessato ad avere un dvd. Sarebbe possibile? Quanto costerebbe? Si potrebbe proiettare in pubblico su eventi a tema?
    Saluti Filippo Manniri

  12. Per richiedere il film dovete rivolgervi all’Associazione Praugrande sul sito http://www.praugrande.com

    zemiafilm

  13. […] VIAGGIO NEI SITI DI IMPORTANZA COMUNITARIA DELLA PROVINCIA DI IMPERIA Conoscete i SIC della Provincia di Imperia? Attraverso questo documentario prodotto dall’associazione Praugrande, CE.S.P.IM. (Centro di servizio per il volontariato nella provincia di Imperia) e realizzato da Zemiafilm, intraprendiamo un viaggio in queste piccole aree protette. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...